Villaggi Turistici nel Golfo di Cagliari

Spiagge migliori Il Golfo di Cagliari, è' la zona di costa che coinvolge la città più importante della Sardegna. In questo tratto vi sono alcune spiagge interessanti.
Scopriamo insieme le spiagge più belle di Cagliari.
  • Spiaggia del Poetto: E’ la spiaggia di Cagliari, la più famosa ed apprezzata. La principale caratteristica che la contraddistingue è il suo litorale ampio e lungo. In quest’area, a secondo dei periodi dell’anno è possibile avvistare dei fenicotteri rosa.
  • Spiaggia di Calamosca: Meno nota del Poetto ma altrettanto amata è la piccola spiaggia di Calamosca. Le dimensioni sono ridotte e nella stagione estiva c’è sempre il pienone di gente.
  • Spiaggia Baia Azurra: Situata nel territorio di Quartu S.Elena, precisamente nella località di Is Mortorius. Sono presenti diversi accessi pedonali alla spiaggia, l’arenile è sabbioso, il fondale misto di sabbia e roccia.
  • Cala Diga: Cala Diga è una piccola chicca, una spiaggetta che in pochi conoscono ed è principalmente frequentata dagli abitanti di Cagliari. Si trova nei pressi dello Stadio di Sant’Elia, e facilissima da raggiungere dalla via che costeggia i parcheggi. Sabbia finissima e mare limpido.
Cosa vedere Cagliari, è la principale città della Sardegna. Vanta una storia millenaria, ma anche un patrimonio culturale, naturalistico e balneare di tutto rispetto, inoltre è un centro rinomato per la vita notturna.
Ecco alcuni luoghi da vedere e le attività consigliate.
  • I Simboli di Cagliari: Ovviamente la prima attrattiva da visitare nel Golfo di Cagliari sono proprio i simboli della città, ovvero il Bastione e le due torri di San Pancrazio e dell’Elefante, che segnano lo skyline dell’antico quartiere di Castello. Vi suggeriamo di salire su entrambe le torri, per apprezzare un panorama unico!
  • Il Parco di Molentargius: Proprio al centro del Golfo di Cagliari sorge il Parco. Si tratta di una zona umida di immenso valore, che costituisce l’habitat naturale di numerosi uccelli acquatici. La particolarità di tale luogo è appunto la vicinanza al centro della città.
  • Quartiere Marina: La Marina di Cagliari è uno dei quartieri storici, luogo ricco di negozi alla moda, locali, botteghe e ristoranti, un posto speciale in cui apprezzare i colori ed i profumi della città.
  • Castello San Michele: Un’altra attrattiva da non perdere è il Parco del Castello di San Michele. Per raggiungere il castello si attraversa un parco ricco alberi e prati dove rilassarsi, un luogo perfetto per rilassarsi, fare jogging e giocare. Una volta giunti in cima si può ammirare un fantastico panorama.
  • Santuario e Basilica di Bonaria: Sul colle di Bonaria si trova una bellissima chiesa in stile gotico-catalano nota con il nome di Basilica di Bonaria. Visitate il monastero, l’esposizione degli ex voto e le opere d’arte custodite al suo interno.
Come arrivare Per chi arriva aereo, Cagliari è collegata tramite l'aeroporto Internazionale di Elmas con le principali città d’Europa e d’Italia. L’aeroporto è collegato al centro città tramite il servizio bus navetta. Per chi arriva via mare invece, il porto di Cagliari è collegato da navi di linea in partenza di principali porti italiani. Infine la città è collegata via treno a Sassari-Porto Torres e Olbia.